etta1978

Soggiorno, tutto da rifare?

etta1978
昨年

Ciao a tutti, mi farebbe piacere avere un parere da voi sul mio soggiorno.
Il parquet è wenge, le pareti bianche tranne una color cioccolato...che ancora mi desta perplessità.. nel complesso il risultato non mi dispiace, ma a volte ho la sensazione che sia banale, visto e molto "carico", mi chiedo che modifiche fare in vista di un restyling.
Ps: la foto è stata fatta di sera. Di giorno c'è molta luce.
Grazie

コメント (60)

  • vecchiosetter
    昨年

    io Il rosso non lo amo, ma sei proprio vuoi tenerlo non inserirei altri colori.. a maggior ragione grigio. Un grigio medio chiaro anche col legno scuro il lo trovo bellissimo

  • etta1978
    質問の投稿者
    昨年

    Il fatto è che, come puoi vedere dalla foto, posseggo oggetti di questo colore... vasi, quadri, a cui son molto affezionata, è un po' obbligata la scelta. Per il resto tutto modificabile, compresi i rivestimenti dei divani e del pouf. Grazie del suggerimento sul grigio+legno scuro, effettivamente è un accostamento molto chic.

  • Nina
    昨年
    最終更新:昨年

    Trovo l’insieme un po’...natalizio! Sarà che neanche io amo il rosso, inoltre a stanza ha una forma particolare che però andrebbe maggiormente valorizzata.

    Sicuramente eliminerei il cioccolato, troppo scuro e inutile, e proverei qualcosa di più particolare che distolga dal binomio bianco/rosso. Anzi, questo binomio lo ridurrei al minimo.

    La cosa che cattura maggiormente il mio gusto è la tonalità della porta che si intravede. Non so se è in legno e la luce crea un effetto ottico, o se è dipinta. Che ritrovo poi nella prima palette proposta da @Sara Soliani Interior Designer,



    etta1978さんはNinaさんにお礼を言いました
  • Nina
    昨年

    Se il tappeto non è sintetico fallo tingere, così è un po’ strano...

  • PRO
    Andolina S.r.l.
    昨年

    A mio avviso il colore bordeaux a parete , bene si abbinerebbe sia al divano,al pouf e alle tinte del quadro della parete fronte divano..tinte molto scure secondo me , avrebbero un effetto ancora più cupo...dalla foto l'ambiente non sembra particolarmente luminoso.

  • etta1978
    質問の投稿者
    昨年
    最終更新:昨年

    @Nina

    mi hai fatto ridere... natalizio :)...sono amante del Natale ma non credevo potesse addirittura dare questo effetto :/...posseggo elementi di arredo, a cominciare dai quadri, che versano su questa tonalità bordeaux (a me il rosso piace ma sarei contenta di cambiare e avvicinarmi ad altri binomi)...è che non sò come procedere visto che questi oggetti mi vincolano!

    Il tappeto è sintetico!

    La porte invece è una porta in legno color miele che addirittura avrei cambiato........è vecchia e mi sembra faccia a cazzotti con il resto...

  • Nina
    昨年

    Si, la porta non c’è tra nulla :-D

    ma l’effetto di colore che ne esce sulla foto è interessante...è una via di mezzo tra zafferano e arancio.


    secondo me il quadro sul divano (eh si lo so, Mondrian, etc etc) è smorto. Ti vincola al punto da ripetere pedissequamente quei colori ovunque.

    Eliminerei i cuscini bianco ottico e neri, decorerei i faldoni bianchi con una gigantografia o anche una tinta unita, ma colorata e dietro al divano una parete di quadri, oppure uno solo Più basso e più colorato.

    Capisco che il resto delle cose sono pezzi non facilmente sostituibili (sedie, mobili, vasi), ma sai che forse è il bianco che disturba?...per dirlo io...

    ti proporrei una paletta cromatica, ma i colori sono come i profumi, li devi scegliere a tuo gusto perché poi ce l’hai sotto gli occhi tutti i giorni!



  • Nina
    昨年






  • PRO
    Sara Soliani Interior Designer
    昨年

    Potresti fare la parete che ora è colorata bianca come le altre, e colorare quella dietro al divano.
    Ma ripeto, bisognerebbe vedere la pianta per capire le dimensioni.
    Oserei con il colore anche nel tappeto. Magari con un arancio come quelli della prima palette.

  • etta1978
    質問の投稿者
    昨年

    @Nina

    La porta è proprio aranciata, brava,ma non è un effetto di colore...è proprio così nella realtà (in questo contesto sbatte ma vai a vedere che di buono si può tenere solo la porta :D??)

    La brutta copia di Montiano è solo un ricordo (l'ho fatto io) e mio marito non vuole liberarsene.. ma quella presenze invasiva di rosso è vincolante... appunto.

    I cuscini fattibile, i faldoni (che occhio!!) non riesco a immaginarli come dici tu, per la parete di quadri è una idea che ho sempre avuto in mente e si può fare.

    La palette cromatica che mi hai proposto è molto bella,calda...ma incompatibile con i gusti calcistici di mio marito (laziale) 😅....



  • PRO
    Andolina S.r.l.
    昨年

    Nel caso per non sbagliare , stando su tinte neutre , e sempre estremamente elegante , realizzala con Spatula Stuhhi di Graesan Serie pietra lavica tonalità S2GD.

  • etta1978
    質問の投稿者
    昨年

    @Sara Soliani Interior Designer non sò dirti le dimensioni precise dell'ambiente. La pianta è molto irregolare (è la sua particolarità) e vorrei valorizzarla.

    Il colore originale del divano (che qui è coperto da un copridivano ebbene si....) è.. bianco!

    Sono amante del bianco, inizialmente era tutto totale White, poi mi è stato detto che restituiva un effetto freddo da studio medico e mi son data al colore, ma da inesperta non ho saputo osare oltre il classico bianco rosso e nero.

    Ora vorrei modificare qualcosa...compatibilmente con i vincoli che ho....

  • Nina
    昨年

    :-D :-D eh no, capisco il divieto...allora ripiega sul grigio, non mi pare ci siano squadre antagoniste con quei colori (credo...)

    ;-)))


  • Nina
    昨年

    Il divano è bianco?! Ma allora è più facile!! Elimina il rosso da quello e avrai carta ...bianca :-)

    gli accessori rossi sono un accento, mentre il divano è una presenza molto più vincolante

  • Nina
    昨年
    最終更新:昨年

    Potresti togliere il copri divano (il pouf sotto è bianco?) e ripostare la foto...magari saltano fuori consigli più originali!

  • etta1978
    質問の投稿者
    昨年

    @Andolina S.r.l. grazie per i suggerimenti :)

    Non credo opterò per il bordeaux, mi sembrerebbe di ripetere lo schema e invece vorrei provare qualcosa di nuovo... il grigio medio è sicuramente un colore che credevo stesse male e invece me lo suggerite tutti!


  • PRO
    Andolina S.r.l.
    昨年

    ...e' la parete scura il problema , troppo uniformato al wengè estremamente scuro , fosse stata bianca non si avrebbe questo effetto , il restante è già ben coordinato..

  • etta1978
    質問の投稿者
    昨年

    @Nina et voilà (mi è costata enorme fatica poiché era proprio aderentissimo e non son riuscita a toglierlo del tutto)

    @etta1978 quella era la situazione originaria: pareti bianche ovunque... poi un colpo di testa e il casino è servito...

    Prima, inoltre, non c'erano vasi rossi o pouf bordeaux e tutto si giocava sui toni del beige bianco e wenge....


  • etta1978
    質問の投稿者
    昨年



  • PRO
    Studio Paradisiartificiali
    昨年

    Com'é nato Piet sulla parete? ... è per caso un indizio che andrebbe raccolto?

  • etta1978
    質問の投稿者
    昨年

    @Studio Paradisiartificiali è una riproduzione fatta da me in gioventù, ci tengo molto affettivamente. Sono amante delle geometrie, forse un po' perfezionista... mi ha sempre affascinato la ricerca di equilibri perfetti nelle forme e nel colore, è stata una prova "semplice" per cimentarsi con l'arte.

    Ora me lo ritrovo, ci siamo affezionati e buttarlo mi dispiacerebbe. Peccato sia un po' vincolante forse...




  • PRO
    Studio Paradisiartificiali
    昨年

    ... allora avevo immaginato bene!

    Personalmente credo sia tutt'altro che vincolante, dovresti anzi sintonizzarti meglio sulle ragioni che ti portarono a dipingerlo, come anche su quelle che ora ti spingono a tenerlo.

    Credi sia per una questione di Colore, Equilibrio, Composizione? ... ma questo è quello che vedono già tutti, mentre c'è qualcosa che appartiene solo a te (o a voi) e dunque questo "qualcosa" potrebbe evolversi e perfezionarsi.


    Cerca di seguire il tuo istinto, spingiti oltre il tuo senso del "carino" e potresti ottenere veramente grandi risultati, perché l'obiettivo non dev'essere semplicemente trovare il pouf giusto.


    Buon lavoro, anzi no! ... buon divertimento ;)



  • Nina
    昨年

    Non mi pare che il problema fosse trovare il pouf giusto....ma forse potrebbe essere risolutivo. Gusti

  • etta1978
    質問の投稿者
    昨年

    Grazie @Studio Paradisiartificiali!

    L'ho dipinto perché era relativamente semplice da fare (avevo 13 anni), soddisfava il mio perfezionismo di allora, perché fatto di linee dritte e colori decisi e pieni. In realtà è tutt'altro che perfetto se visto da vicino ;). Non vi sono altri motivi e non ho mai pensato di forzare l'aspetto geometrico anche altrove, potrebbe essere una idea.

    Devo ammettere però di sentire il bisogno proprio di cambiare stile, sganciarmi dalle mie passioni giovanili, provare altro, osare forme e colori del tutto nuovi, magari mantenendo solo qualche legame con il passato. Sono molto aperta in tal senso.

    Grazie del prezioso suggerimento, è qualcosa su cui s' prescindere bisognerebbe riflettere nell'arredare casa :)




  • vecchiosetter
    昨年

    Nel post di @Studio Paradisiartificiali io leggo un suggerimento di proseguire nella tua esperienza artistica

  • peggy clio
    昨年

    Per è il divano il "pugno nell'occhio".
    Decidi con tuo marito la gradazione di colori che vi piace, comprendendo quella del pavimento, e te la giochi tra divano e parete e se puoi cambi tappeto. Forse invertirei i quadri: quello dalle geometrie squadrate lo trovo più adatta all'angolo sala mentre quello più "morbidi" fa più effetto "calore" da zona relax-divano.

  • etta1978
    質問の投稿者
    昨年

    @vecchiosetter se così fosse lo prenderei come un complimento :)

    Cercherò di cogliere il suggerimento e di seguire il mio istinto artistico!


  • stefaniasasso61
    昨年

    Si conferma con lei la mia idea.. Gli ambienti con colori accesi e di carattere dopo un po stancano. Non sono un PRO ma trovo l ambiente armonioso faccia tutto bianco anche il divano bianco o panna e lasci di colorato cio a cui tiene.. Quando sarà riposato... Decida tenendo presente i consigli dei Pro

  • etta1978
    質問の投稿者
    昨年

    Peggy Clio

    Forse avrei dovuto dare più informazioni iniziali:

    - non abbiamo in programma ristrutturazioni importanti, è casa di passaggio, ci sbizzarrirmi in futuro

    - desideriamo solo operare un restyling a partire dal preesistente, per cui il pavimento resta quello (ci piace, lo abbiamo voluto fortemente)

    - il divano è in realtà bianco ottico, il rosso è dato dal copridivano

    -il tappeto lo cambierò di sicuro perché non piace nemmeno a me

    - la posizione dei quadri era esattamente quella suggerita da te prima... :) chi lascia la strada vecchia... vedi?

  • peggy clio
    昨年

    Non mi sono spiegata bene, intendevo dire parti dal colore del pavimento che hai e scegli una paletta colori che vi si abbini da applicare a parete cioccolato, divano...etc

    etta1978さんはpeggy clioさんにお礼を言いました
  • PRO
    Falegnameria Grelli
    昨年

    Onestamente a me il tuo ambiente piace.Toglierei solo la parete color cioccolato e il tappeto (senza rimetterlo).La parete,se fosse casa mia sarebbe bianca come le altre.

    etta1978さんはFalegnameria Grelliさんにお礼を言いました
  • Franco2018
    昨年

    A ma da fastidio l’angolo della libreria: vedere il bianco del fianco del pezzetto della L. La parete scura permette di mimetizzare la TV, ottimo, concentrandosi sul quadro che purtroppo è troppo in alto (ma non si può abbassare. Forse due quadri più piccoli disallineati potrebbero esser meglio.

  • Franco2018
    昨年

    Parlando di colori... si va a sentimento!

  • etta1978
    質問の投稿者
    昨年

    Franco2018 il quadro lo abbiamo appeso da poco, lo avrei voluto più basso ma c'era la TV. L'unica parete papabile era quella, se metto sue quadri separati (che poi però dovrebbero accordarsi) questo non sò dove posizionarlo...ne ho troppi e tutti molto grandi!


  • etta1978
    質問の投稿者
    昨年

    Scusate a questo punto chiedo....dove posso trovare suggerimenti di palette cromatiche da abbinare a partire dai colori del mio parquet?

  • PRO
    Irene Dall'Aglio
    昨年

    A mio avviso l'ambiente deve solo essere scaldato, movimentandolo, sia come colore che come disposizione. Mi spiego. Raggrupperei i quadri, disponendoli insieme, se possibile, in una disposizione piu' libera; toglierei il tappeto, entra in competizione con il pavimento che mi piace molto; toglierei l'ultimo modulo di libreria, quello che gira l'angolo. Inserirei, anche a costo di sostituire qualche mobile, del legno e del grigio. Ad esempio il mobile tv in legno, magari d'epoca, scalderebbe l'ambiente ed un copri divano grigio melange con cuscini morbidi. Coprirei con la stessa stoffa le sedie, e cosi' via....

    etta1978さんはIrene Dall'Aglioさんにお礼を言いました
  • etta1978
    質問の投稿者
    昨年
    最終更新:昨年

    Grazie @Irene Dall'Aglio

    sono suggerimenti preziosi Irene, devo provare a immaginarmeli.

    Alcuni spostamenti sono fattibilissimi (quadri) e togliere del tutto il tappeto è una bella idea, lo usavo a protezione del pavimento (ho solo timore che ormai si sia creato il segno con il tempo)

    Cosa intendi per quadri raggruppati in libertà? Quali e dove li raggrupperesti? Sono grandicelli (anche 1x1mt)

    Copridivano potrei ma sto valutando il colore naturale (bianco)...cuscini sul melange grigio può andar bene lo stesso?

    Le sedie sono di pelle bianca, non saprei come fare a rivestire di grigio!

    Il mobile TV si potrebbe cambiare, l'angolo libreria invece mi fa troppo comodo, con la parete bianca di fondo forse potrei minimizzare lo stacco fastidioso.


  • Nina
    昨年
    最終更新:昨年

    Quoto Irene perché il pavimento sarà bellissimo e quel tappeto lo copre troppo.

    sui colori devi decidere tu, come dicevo più in alto i colori rie tra o nel gusto personale. Un professionista puo aiutarti a modularli, dosarli, farti conoscere abbinamenti che magari non credevi funzionassero...ma la base deve essere di tuo gusto!

    Non ci hai ancora detto se il divano lo rimetterai in rosso, lo lascerai bianco o sei disposta a comprare un nuovo copridivano.


    Inoltre non si vede il resto della stanza, anche lì copi sono elementi colorati?

    Interessanti sono anche le sfumature che si vedono nel quadro sul tavolo, ma virano al verde...ti potrebbe piacere?


    Con il pavimento scuro starebbero bene anche gli azzurro/grigi polverosi. Non il solito grigio visto e rivisto, che noia, ma qualcosa di più bluastro che forse troverebbe d’accordo anche tuo marito :-D

    Sulle pareti però non mi allargherei troppo con tinte scure, al limite dietro al divano se fai la parete di quadri...







    Ovviamente sono solo esempi cromatici, è chiaro che gli ambienti di queste foto sono completamente diversi dal tuo...

  • Semplice utente non pro
    昨年
    最終更新:昨年

    ho provato a fare una prova col grigio dietro al divano (forse troppo scuro)



    etta1978さんはSemplice utente non proさんにお礼を言いました
  • vale ria
    昨年

    a me sai cosa disturba? quella libreria lasciata un pò così, fuori misura....

  • vecchiosetter
    昨年

    Immagino un tappeto tipo questi di Amini che trovo meravigliosi


    E la parete di una simile tonalità di grigio



    etta1978さんはvecchiosetterさんにお礼を言いました
  • etta1978
    質問の投稿者
    昨年

    @vecchiosetter molto bello questo tappeto... ci credi se ti dico che il mio (quello della foto) inizialmente era proprio così? :/


  • etta1978
    質問の投稿者
    昨年
    最終更新:昨年

    @Semplice utente non pro a me piace devo dire, non lo trovo

  • etta1978
    質問の投稿者
    昨年

    @vale ria lo sò, ma mi serviva spazio. E all'inizio le parete era bianca per cui non si notava questo stacco evidente.


  • etta1978
    質問の投稿者
    昨年
    最終更新:昨年

    @Nina dunque... cerco di rispondere a tutto

    Il pavimento è effettivamente bellissimo, è stata considerata una scelta azzardata ma lo rifarei cento volte... è wengè LUCIDO...quindi di suo diverso dal solito... mi avete fatto venire voglia di togliere di mezzo il parquet del tutto!!!

    Il divano io lo vorrei bianco ma sporcandosi facilmente teniamo il copridivano per nostra comoditá. La scelta del rosso (eravamo. indecisi tra rosso e grigio) è nata dalla presenza non tanto del pouf con cui fare pendant... quanto per colpa del tappeto! Essendo beige... con il l grigio avrebbe fatto a pugni....

    Doppio motivo per liberarsene di sto tappeto.

    Così il divano potrebbe tornare bianco e non ci sarebbero più conflitti di colore. Il rosso di alcuni oggetti, a quel punto, sarebbe un vezzo e non un carattere invasivo e troppo massiccio.

    Il quadro che si vede sul tavolo è un batik astratto con praticamente tutti i colori possibili immaginabili se osservi da vicino (giallo, blu, verde pavone, grigio, bianco, nero etc...su base predominante rossa)

    Per le pareti io sono a favore o del bianco neutro (soprattutto se togliessi il tappeto e dominasse il pavimento) o del grigio (su cui siete d'accordo in molti, gradazione a parte), dei grigi-bluastri (molto belli gli esempi 1 e 3 che mi hai proposto su quel genere) ma anche i blu avio e verde come quelli di @Sara Soliani Interior Designer, molto raffinati.

    E mi avete anche fatto riflettere sul fatto che forse ho sbagliato parete.... e dovrei far dipingere quella dietro il divano, valorizzerebbe lo stesso e il quadro di Mondrian (.....)

  • vecchiosetter
    昨年

    il quadro non é di mondrian, è il Tuo primo quadro... al quale ne seguiranno altri! :-)

    etta1978さんはvecchiosetterさんにお礼を言いました
  • etta1978
    質問の投稿者
    昨年

    @vecchiosetter 😃 ahahahahahahahah diamo a Cesare ciò che è di Cesare!

    Grazie dell'incoraggiamento, in realtá non è l'unico, ma di sicuro uno dei più riusciti!

  • 6bar8
    昨年

    Ciao Etta, la parete da colorare è proprio quella spalle divano; vedi come lo accoglie una tonalità più scura? Con il chiaro della parete il divano trasmetteva un senso di provvisorio e poco studiato. La parete opposta (quella cioccolato) la potresti fare della stessa nuance di colore che sceglierai, ma detonalizzata (se scegli il grigio ti viene più facile; fai comunque dei campioni per non sbagliare); in ogni caso, con quell’arredamento, il bianco alle pareti proprio non funziona, ”sbatte” moltissimo e penalizza anche il bello. Il lampadario mi sembra un po’ troppo solitario ... forse aggiungerei qualche fonte luminosa

    etta1978さんは6bar8さんにお礼を言いました
  • etta1978
    質問の投稿者
    昨年

    @6bar8 grazie della dritta, mi è chiaro, tu suggerisci addirittura di dipingerle entrambe.

    Io pensavo che il bianco aprisse e desse luce ad un ambiente piccolo.

    La fonte luminosa in più c'è, si trova sulla sinistra, è una lampada da terra vicino al tavolo, forse tu suggerisci altre fonti di luce in quella zona, lampade da tavolo o più lampadari?

  • PRO
    OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS
    昨年

    Non siamo sul posto ma da come vedo la prospettiva della foto cercherei di uniformare e allargare la parete su cui appoggia la libreria fino al divano. Sicuramente la parete scura la riporterei bianca e userei il colore o anche una tappezzeria sulle pareti oblique inglobando una parte di quella dov’è appoggia il divano ma non tutta. Servirebbe essere sul posto x capire bene come è la parete dietro il divano farei tutto a specchio per allargare maggiormente lo spazio, anche la dimensione dello specchio va verificata. I quadri li raggrupperei. Ti serve un autore